Venerd́ 16 Aprile23:21:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

La riminese Federica Gif inaugura gli incontri di "Veglie in rete"

Ciclo di appuntamenti dedicati alle passioni delle donne e alla voglia di raccontarsi

Eventi Rimini | 10:55 - 08 Marzo 2021 La foodblogger Federica Gif La foodblogger Federica Gif.

"Veglie in rete: donne che si raccontano" è il progetto sociale che parte proprio nel giorno della festa della donna. Una serie di incontri on line, gratuiti, dedicati alle passioni delle donne. Si parte, come detto, questa sera (8 marzo) alle 21. Come un tempo, quando nelle sere invernali ci si ritrovava nelle case e nelle stalle a raccontare e raccontarsi, quando questi angoli rurali diventavano il centro della vita sociale e familiare. 
Veglie in rete si collega a queste tradizioni, configurandosi come un'occasione di incontro tra donne per arricchirsi attraverso la conoscenza delle passioni e degli interessi di altre donne; i racconti di esperienze che sono state vissute sulla propria pelle, a volte anche dolorose e che hanno portato a riconoscere le proprie vere passioni ed esprimere le proprie potenzialità, facendole spesso diventare strumento per accompagnare gli altri a star bene o a star meglio. Il progetto è di Silvia Fabbri con la collaborazione di Giancarla Ugoccioni. Protagonista del primo incontro sarà la riminese Federica Gif, ideatrice del blog www.mipiacemifabene.com.

In questo primo ciclo di incontri, ogni "narratrice" parlerà del proprio percorso e condividerà una sua strategia per star bene: una tecnica, un messaggio, un suggerimento, che possa essere sperimentato e fatto proprio anche dalle altre partecipanti. In ogni incontro si affronterà un argomento e si parlerà e/o si farà esperienza di: yoga, poesia, cucina creativa vegetariana, eco psicologia e natura, arte terapia, musicoterapia, scenografia, fotografia terapeutica, danza movimento terapia, lettura ad alta voce.

Gli incontri saranno online, con cadenza settimanale e saranno gratuiti.

Per partecipare: il link verrà pubblicato il giorno degli incontri sulla pagina FB:  Anima in forma

< Articolo precedente Articolo successivo >