Mercoledý 14 Aprile04:00:22
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Buona performance della Ginnastica Rimini al Trofeo San Carlo Veggy Good, a Desio

Le ginnaste della presidentessa Elena Aumiller hanno consolidato il sesto posto

Sport Rimini | 12:15 - 07 Marzo 2021 Maria Zaffagnini alla palla Maria Zaffagnini alla palla.

La Ginnastica Rimini alza l’asticella nella seconda prova del campionato 2021 di serie A2 di ginnastica ritmica, Trofeo San Carlo Veggy Good, che al PalaBancoDesio di Desio (MB) la vede piazzarsi quinta dopo la sesta posizione riportata nell’appuntamento inaugurale di due settimane prima a Napoli. Sulla pedana brianzola, a due passi dalla “Casa delle Farfalle” azzurre, la giovanissima formazione preparata da Nani Londaridze con la collaborazione di Letizia Rossi, Margherita Bertozzi e Lisa Frattini ha ottenuto un complessivo 66.600. E’ il prodotto del 18.350 al cerchio di Elisa Badioli, del 16.650 alle clavette di Aurora Sabatini e dei 16.300 alla palla e 15.300 al nastro di Maria Zaffagnini. Il loro bottino non ha però contribuito a scalare gradini nella graduatoria generale, dove le ginnaste della presidentessa Elena Aumiller hanno comunque consolidato il proprio sesto posto. Alla vigilia della gara che a Fabriano sabato 20 marzo chiuderà la regular season le riminesi sono attestate a quota 133.00, precedute dal 150.200 della Polisportiva Varese, dal 142.150 dell’Auxilium Genova, dal 140.550 del Club Giardino Carpi, dal 136.900 della Moderna Legnano e dal 133.450 della Pontevecchio Bologna. Nonostante siano tra le poche prive di straniera restano dunque in piena corsa per l’approdo alla Final Six, che il 24 aprile a Torino metterà in palio tre promozioni in A1.

< Articolo precedente Articolo successivo >