Domenica 11 Aprile00:01:59
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica: dieci furbetti dei rifiuti 'beccati' dalle nuove fototrappole

Diversi, in particolare, gli episodi in particolare che si sono registrati nei pressi della via Rudi.

Attualità Cattolica | 14:57 - 06 Marzo 2021 Rifiuti abbandonati in via Piemonte Rifiuti abbandonati in via Piemonte.


Nella seconda metà di gennaio sono entrate in funzione, a Cattolica, le tre fototrappole per contrastare i "furbetti" dei rifiuti. Una decina i verbali (le sanzioni posso arrivare a 300 euro) emessi finora dalla Polizia Municipale per violazioni ai regolamenti comunali, abbandono incontrollato di rifiuti sul suolo pubblico e tutela del decoro urbano. Diversi, in particolare, gli episodi in particolare che si sono registrati nei pressi della via Rudi.

Le fototrappole ruoteranno durante l'arco dell'anno in sei postazioni collocate in diverser posizioni della città; verranno utilizzate nei quartieri dove sono più frequenti le criticità. Nonostante l'effetto deterrente, non mancano ancora le segnalazioni, al comune, per denunciare trasgressioni, soprattutto sacchetti lasciati a fianco dei cestini e l'abbandono di rifiuti ai bordi della strada. "Non sempre è semplice risalire ai responsabili di queste violazioni - spiegano dalla Polizia Municipale - se non con indagini sulla tipologia di rifiuti da svolgere con operatori addetti alla raccolta. Stiamo svolgendo controlli incrociati tra le utenze di Hera in merito alla tariffa puntuale avente natura corrispettiva da un lato, e dall'altro fabbricati, negozi ed attività economiche. Questo per accertare che tutti i cittadini siano in possesso delle dotazioni necessarie per smaltire correttamente i rifiuti".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >