Marted́ 13 Aprile20:12:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cosa si intende con prestito per il consolidamento debiti

Ecco le caratteristiche di questo prestito

Attualità Nazionale | 08:05 - 06 Marzo 2021 Cosa si intende con prestito per il consolidamento debiti

Un prestito consolidamento debiti è una proposta commerciale che le banche offrono a quei clienti che si trovano a dover saldare numerosi prestiti diversi tra loro, arrivando a saldare un certo numero di rate ogni mese. L’offerta può coinvolgere anche prestiti e finanziamenti per i quali il debitore ha più creditori; allo stesso modo si può rivolgere anche a una banca terza per consolidare i debito con altro creditore. Il prestito consolidamento debiti ti permetterà di avere un’unica rata mensile, ma anche di dilazionare il periodo di ammortamento, in modo da diminuire l’ammontare della somma da sborsare ogni mese.
 

Perché richiedere il consolidamento debiti
Può capitare di avere attivi più prestiti contemporaneamente, cosa che provoca non pochi disagi. Se una singola rata non eccessivamente elevata non preoccupa nessuno, nel momento in cui le rate si accumulano si può arrivare a dover pagare ogni mese cifre elevate, anche più del 60% dello stipendio percepito. In queste situazioni una soluzione ideale può essere quella di approfittare di un prestito consolidamento debiti; significa semplicemente riunire tutte le rate in un singolo prestito, in modo da avere una singola uscita cumulativa. In fase di stipula del nuovo prestito è possibile anche prolungare il periodo di ammortamento, fino a un massimo di 120 rate aggiuntive. Stiamo parlando di prolungare il prestito di ulteriori 10 anni, con ovvio abbassamento della rate mensile.
 

Riappropriarsi dei propri soldi
La questione è questa: chi si trova a dover spendere cifre elevate ogni mese per diversi prestiti può non avere fondi sufficienti per le spese correnti. Con il prestito consolidamento debiti si risolve questo problema alla radice, in quanto si ha la possibilità di abbassare la rata mensile. Si torna quindi ad avere una buona disponibilità mensile per le altre spese, cosa che per una famiglia può essere molto importante. Oltre a questo spesso le banche propongono tassi di interesse molto vantaggiosi, cosa che aiuta ulteriormente il debitore: seppur si prolunga il prestito per molti anni non ci si trova a dover saldare cifre molto più elevate per gli interessi totali sul capitale ottenuto in prestito originariamente. Una rata più leggera, che non peserà in modo eccessivo sul bilancio famigliare.
 

Le caratteristiche di questo prestito
Il prestito consolidamento debiti è di fatto un prestito personale, con tasso fisso particolarmente vantaggioso e poche spese. Solitamente le banche che offrono questo tipo di prestito si occupano di estinguere i prestiti precedenti, senza ulteriori spese. Il cliente quindi avrà attivo un singolo prestito, non più quelli precedenti, che potevano essere anche numerosi. In fase di offerta del nuovo prestito, che sostituisce gli altri, si dovrà anche valutare la necessità di richiedere ulteriore liquidità; anche perché la durata del periodo di ammortamento si potrà allungare anche fino a ulteriori 10 anni. Si tratta di una proposta che può essere valutata anche per chi ha una situazione creditizia compromessa, senza bisogno di offrire la casa di proprietà per un’ipoteca, come avviene invece per i mutui di consolidamento debiti.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >