Marted́ 13 Aprile18:22:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Vaccini, Paesani (Mio): "li compriamo noi imprenditori da Cuba e Russia"

La proposta dell'imprenditore riminese: "Restituiamo agli italiani un ritorno alla vita"

Attualità Rimini | 14:25 - 05 Marzo 2021 Lucio Paesani Lucio Paesani.

Lucio Paesani, rappresentante dell'Emilia Romagna di Mio, Movimento Imprese Ospitalità, chiede un'accelerazione sulla campagna vaccinale, "per restituire agli italiani un immediato ritorno alla vita". Ma la richiesta è una proposta concreta: gli imprenditori acquisterebbero i vaccini, in Russia o a Cuba, per poi somministrarli alla cittadinanza (Anche se in realtà i vaccini non autorizzati dall'Ema restano inutilizzabili, n.d.r.). La proposta è stata formalizzata all'associazione degli operatori di  Ho.re.ca.,ospitalità e turismo, affinché  siano sollecitati il governatore regionale Stefano Bonaccini e il sindaco di Rimini Andrea Gnassi. "Gli imprenditori possono dare una mano a risolvere il problema dell'approvvigionamento di vaccini", spiega Paesani,  "si tratta infatti di un problema di mercato. Se un bene è molto richiesto il suo prezzo aumenta ma non è vero che non ci sono i vaccini".



 

< Articolo precedente Articolo successivo >