Domenica 11 Aprile01:53:35
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Rimini, donna di 41 anni muore investita da un treno

E' successo al passaggio a livello di Rivabella nella tarda serata di lunedì

Cronaca Rimini | 07:34 - 02 Marzo 2021

Sciagura lunedì sera al passaggio a livello di Rivabella di Rimini. Una donna ucraina che aveva 41 anni, ha perso la vita investita da un treno. Il dramma si è consumato poco dopo le 21. Subito sono accorsi sul posto i sanitari del 118 con un'ambulanza e l'auto col medico a bordo, ma per la 41enne non c'è stato nulla da fare. Il personale di "Romagna Soccorso" non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Sul posto Polizia, Polfer e Carabinieri per chiarire la dinamica dell'accaduto. Secondo le prime ricostruzioni si sarebbe trattato di un incidente.

Aggiornamento

Ha attraversato i binari a piedi, nonostante la sbarra abbassata, mentre passava il treno, ed è morta sul colpo. L'incidente è avvenuto al passaggio a livello di via XXV Marzo a Rimini. In un primo momento si è pensato ad un suicidio, ma stando alcuni testimoni pare che la donna abbia azzardato l'attraversamento calcolando male la distanza del treno che stava arrivando, un Frecciabianca che procedeva in direzione di Ravenna.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >