Sabato 17 Aprile09:00:08
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Stanley Tucci e la CNN raccontano la Food Valley: l’attore ha cucinato su e giù per la via Emilia

"Rimini città amata non solo per le sue spiagge, ma per l'arte e per Federico Fellini"

Attualità Rimini | 11:04 - 28 Febbraio 2021 Stanley Tucci Stanley Tucci.

La star Stanley Tucci e la Cnn tra Bologna, Modena, Parma e Rimini, raccontano la Food Valley emiliano-romagnola e Casa Artusi. "Searching for Italy" la docuserie dell'emittente statunitense, infatti, nel terzo episodio, domenica sera accompagnerà i telespettatori a conoscere cibi e piatti emiliano-romagnoli e itinerari che diventano fonte di ispirazione per i prossimi viaggi (www.cnn.com › travel › article), in attesa di poterli programmare. Tucci ha indossato il grembiule e messo le mani in pasta in Casa Artusi e nella cucina di una "Marietta", dove ha imparato a fare tagliatelle e Ragù alla Bolognese. Americano di origini calabresi, Tucci e' un grande appassionato di cucina italiana ed e' volato in Emilia- Romagna per scoprire le tradizioni, incontrare personaggi, produttori e raccontare le storie del patrimonio enogastronomico regionale.

La puntata e' gia' stata anticipata nei suoi contenuti da testate online americane, tra cui anche Forbes (www.forbes.com/sites/irenelevine/2021/02/19/searching-for-italy-t uccis-bologna-episode-showcases-gems-of-emilia-romagna/?sh=1f46ab7 d93b6). L'episodio, intitolato "Bologna" in realtà va alla scoperta di altre citta' della Food Valley italiana, tra cui Modena, Parma, il reggiano, Forlimpopoli. "Tucci si e' rivelato una persona gentile e squisita- raccontano da casa Artusi- Quando non e' in tour o sul set, cucina lui personalmente tutti i giorni per la moglie e i cinque figli". L'attore e la troupe sono entrati anche a casa della marietta Barbara (le mariette devono il nome alla cuoca e governante di Pellegrino Artusi, Marietta Sabatini) e preparato il ragu' per le tagliatelle, secondo due diverse ricette: quella classica Artusiana del libro "La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene" e quella rivisitata dalla Marietta Barbara. A Forlimpopoli la troupe e' arrivata lo scorso settembre 2020 durante la pandemia, le riprese sono state girate in un set "blindato". L'episodio della docuserie parla anche di Rimini, descritta come una città amata non solo per le sue spiagge, ma per l'arte e per Federico Fellini. I sei episodi della docuserie sono stati girati in Toscana, Lombardia, Sicilia, Roma, Emilia-Romagna, Napoli e costiera Amalfitana. Gran parte delle riprese e' stata portata a termine nel 2019.

< Articolo precedente Articolo successivo >