Sabato 17 Aprile16:53:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid, a San Marino 45 nuovi casi e 53 guariti. Partono le vaccinazioni

Crescono i ricoveri nel reparto Covid (+3), stabili in terapia intensiva

Cronaca Repubblica San Marino | 15:31 - 24 Febbraio 2021 Il bollettino di mercoledì 24 febbraio 2021 dell'Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino Il bollettino di mercoledì 24 febbraio 2021 dell'Istituto per la Sicurezza Sociale di San Marino.


A San Marino si conferma il trend di aumento dei contagi, 45 su 348 tamponi, e crescono anche i ricoveri nel reparto Covid, da 11 a 14. Rimangono dieci invece i pazienti in terapia intensiva. In isolamento domiciliare si trova il 92,4% dei casi attivi, 293 persone. Le guarigioni sono superiori ai nuovi casi: 53. I decessi della seconda ondata pandemica, dal 1 luglio a oggi (mercoledì 24 febbraio), rimangono 31.

VACCINAZIONI A seguito dell’arrivo di 7.500 dosi del vaccino Sputnik V, l’Istituto per la Sicurezza Sociale ha predisposto l’avvio delle prime vaccinazioni a partire da domani (giovedì 25 febbraio), su 25 sanitari e personale ISS rappresentativi della popolazione più esposta a rischio in questa fase pandemica. L’avvio vero e proprio della campagna vaccinale avverrà da lunedì 1° marzo, nella sede vaccinale individuata in Ospedale, con le liste di personale sanitario e socio-sanitario e di seguito proseguirà con le fasce di popolazione, come da priorità identificate nel Piano Vaccinale, presso la sede dell'Ambulatorio vaccinazioni al Centro Azzurro. Le modalità di prenotazione saranno comunicate entro venerdì prossimo.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >