Luned́ 08 Marzo00:37:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

FOTO Rimini: sporcizia e degrado, Santa Giustina è una discarica a cielo aperto

L'indignazione di una nostra lettrice che affida gli scatti dei cumuli di rifiuti a un gruppo Facebook

Attualità Rimini | 10:41 - 23 Febbraio 2021 I rifiuti abbandonati fuori da un cestino stracolmo lungo la ciclabile di Santa Giustina a Rimini I rifiuti abbandonati fuori da un cestino stracolmo lungo la ciclabile di Santa Giustina a Rimini.


Situazione di preoccupante degrado nella zona di Santa Giustina, frazione di Rimini, come ci racconta una nostra lettrice anche attraverso alcune fotografie condivise nel neonato gruppo Facebook "Ci vivo Ci tengo". Dalla pista ciclabile dietro al depuratore ai parcheggi di servizio, fino all'ingresso della ex cava, la passeggiata o pedalata è scandita da cumuli di rifiuti di ogni genere anche ingombranti e pericolosi per l'ambiente, come taniche di prodotti chimici, una sedia da ufficio, vecchi schermi da computer, la portiera di un'auto e alcuni copri cerchioni, pezzi di mobili tra i quali - la beffa, oltre al danno - campeggia uno striscione con la scritta a noi nota, semicoperta, "Andrà tutto bene", lo slogan che doveva spronarci tutti a resistere in lockdown durante la prima fase della pandemia da nuovo coronavirus.

Il tutto lasciato alla  noncuranza degli enti preposti, come ci viene prontamente segnalato: «Fra immondizia, incuria e puzza è un vero disastro! Anche a ridosso dell'Explora campus la protezione "civile" ha creato una discarica in una zona che dovrebbe essere tutelata dal punto di vista naturalistico. Ho già segnalato più volte agli uffici, ma la risposta da anni è sempre la solita frase fatta». Oltre a questo, alcune aree verdi dotate di tavoli, panchine e una fontana sembrano abbandonati da tempo in totale assenza di manutenzioni e appaiono parzialmente inutilizzabili.

Speriamo che ora, con questo slancio di visibilità, la situazione possa presto cambiare.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >