Domenica 07 Marzo22:52:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ripuliamo Rimini: nuova iniziativa di volontari per pulire spiaggia e parchi

Appuntamento a dopodomani (domenica 21 febbraio): promotrice l'associazione Sarà Rimini

Attualità Rimini | 12:55 - 19 Febbraio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Sarà una domenica mattina all’insegna dell’ambiente. "RIpulisco RImini”, la raccolta pubblica di rifiuti organizzata dall’associazione "sarà. Rimini al Futuro” partirà alle 10.30 di domenica 21 febbraio in due diversi luoghi della città. Le operazioni riguarderanno i parchi, ritrovo all’Invaso del Ponte di Tiberio e le spiagge, dal Bagno 97 di Bellariva. "Centro e prima periferia, mare e fiume, perché l’ambiente è un tutt’uno e noi ci siamo dentro: rispettiamolo e tuteliamolo con piccoli gesti”,  spiega Greta Ioli, coordinatrice del gruppo ambiente dell’associazione. “Questo evento - continua Ioli - nasce dalla necessità di fare rete tra le realtà ambientaliste del territorio riminese, perché il coinvolgimento e l’unità di intenti sarà fondamentale per raggiungere prima e meglio gli obiettivi comuni”. 

Per questo "RIpuliamo Rimini”, patrocinato dal Comune di Rimini, vedrà la partecipazione di diverse realtà ambientaliste del territorio: al fianco di Sarà saranno presenti Ama il Mare, DNA Rimini, Greenpeace, Legambiente, La Nuova Era, Parco Murri Rimini, Rimini Rebuild, Rimini Smoke Box, Terrablu e WWF. Durante la mattinata ci saranno momenti di condivisione fra le varie associazioni e i cittadini presenti: per conoscersi, confrontarsi, arricchirsi e trovare una strada da percorrere insieme. "Cosa serve? Guanti da lavoro, mascherina e borraccia d’acqua. Al resto pensiamo noi. Speriamo di vedere un’ampia partecipazione dei riminesi, giovani e meno giovani: l’ambiente e il futuro devono stare a cuore a tutti” conclude Ioli.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >