Luned́ 06 Dicembre03:59:53
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Camionista guida ininterrottamente per 21 ore e supera limiti velocità: maxi multa e ritiro patente

Oltre 2.300 euro di multa, con una decurtazione di 34 punti dalla patente 

Cronaca Rimini | 14:34 - 17 Febbraio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Viaggiava su un camion per trasportare merci, ma non aveva inserito nel cronotachigrafo la carta tachigrafa che registra le ore di circolazione del mezzo, al fine di evitare di rispettare il limite massimo di ore di guida consentite. Un cittadino extracomunitario, dipendente di una ditta abruzzese, è stato sanzionato ieri (martedì 16 febbraio) dalla polizia stradale di Rimini, al termine di un controllo operato all'uscita del casello autostradale di Rimini Nord. Oltre al superamento dei limiti di velocità, dagli accertamenti è emerso che il conducente aveva violato il limite orario già in quattro giornate: in una di esse aveva guidato per 21 ore consecutive. Il verbale per il conducente del camion è stato salato: 2328 euro e la sospensione della patente di guida, con la decurtazione di 34 punti, anche perché il mezzo era dotato di un apparecchio elettronico che simulava l'impiego dell'additivo "Ad Blue" necessario a limitare l'inquinamento atmosferico provocato dalla combustione dei carburanti, il cui uso è prescritto obbligatoriamente dalla legge. Anche il datore di lavoro dell'uomo sarà sanzionato in via amministrativa.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >