Luned́ 06 Dicembre03:00:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Incursioni notturne al cimitero: "La tomba di famiglia violata"

E' successo a San Savino di Montescudo Monte Colombo: la denuncia di Maria Letizia Massani

Attualità Montescudo-Montecolombo | 12:49 - 13 Febbraio 2021 I ceri ritrovati I ceri ritrovati.


Incursioni notturne al cimitero di San Savino di Montescudo Monte Colombo. La cripta della famiglia Massani è stata violata da ignoti, secondo quanto riferito dalla famiglia stessa, nella figura di Maria Letizia Massani. Non si tratterebbe di vandali, ma di persone che avrebbero bruciato indumenti e acceso ceri. "Sono riti pagani", spiega la Massani, che invita l'amministrazione comunale a chiudere il cimitero nelle ore notturne. "Segnalerò tutto, sia al sindaco, che al comando regionale dei Carabinieri, sia al vescovo Lambiasi di Rimini", spiega.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >