Giovedý 04 Marzo23:15:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sindaco Riccione: "Chiusura discoteche e coprifuoco devono avere data di scadenza"

Le parole del primo cittadino Tosi a margine di un colloquio telefonico con il sindaco di Jesolo

Attualità Riccione | 15:47 - 09 Febbraio 2021 Il sindaco di Riccione Renata Tosi Il sindaco di Riccione Renata Tosi.

Confronto telefonico tra il sindaco di Riccione Renata Tosi e il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia. Si è parlato di protocolli di sicurezza unici per le discoteche, ma anche di una possibile intesa tra le due località turistiche balenari. Ma soprattutto il sindaco Tosi invia un messaggio chiaro al nuovo governo. "E' impensabile protrarre all'infinito la chiusura delle discoteche, o dei locali d'intrattenimento serale a tempo indeterminato. Così come non si può affrontare un'estate con la mobilità tra regioni ancora bloccata e il coprifuoco notturno", spiega, aggiungendo che le misure relative a "discoteche chiuse, chiusura alle 18 di bar e ristoranti, nessuna possibilità di spostarsi per motivi di vacanza" debbano avere "una data di scadenza".  Tornando invece al colloquio con Zoggia, il primo cittadino della Perla Verde spiega: "La costa veneta e quella romagnola, possono e devono fare squadra viste le tante caratteristiche comuni". 

< Articolo precedente Articolo successivo >