Venerd́ 05 Marzo09:04:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Uccisa a Faenza: l'omicidio commesso in un tempo tra 7 e 9 minuti

Tabulati e testimoni circoscrivono tempi 

Cronaca Faenza | 14:27 - 09 Febbraio 2021 Nel riquadro Ilenia Fabbri Nel riquadro Ilenia Fabbri.

L'analisi di testimonianze e tabulati, ha permesso alla polizia di circoscrivere l'omicidio di Ilenia Fabbri, la 46enne trovata uccisa con una coltellata alla gola sabato nel suo appartamento di Faenza (Ravenna) in un tempo compreso tra 7 e 9 minuti. Alle 5.57 Arianna, la figlia che abitava con lei, ha ricevuto un messaggio dal padre Claudio, ex marito della vittima: l'uomo l'aspettava in strada. La giovane, che era già pronta, ha lasciato la madre in camera e alle 5.59 è scesa. Agli inquirenti ha specificato di avere chiuso la porta a chiave. Alle 6.06, quando i due si trovavano già in autostrada in viaggio per andare a ritirare una vettura da una concessionaria di Milano (sono in corso verifiche pure qui), un'amica della figlia, pure lei di nome Arianna, ospite quella notte nell'abitazione, ha chiamato la giovane per dirle di essersi barricata in camera temendo l'intrusione di un ladro a causa di rumori e grida. Sempre alle 6.06 la figlia ha chiamato la polizia lanciando così l'allarme. Alle 6.08 a chiamare la polizia sono stati alcuni vicini allarmati dalle grida provenienti dalla casa della 46enne. Quando pochi minuti dopo la volante della Polizia è intervenuta per quello si pensava fosse un furto in abitazione, ha trovato la porta del garage aperta e la donna, già vestita, in una pozza di sangue all'interno del vano uso cucina al primo dei tre livelli dell'abitazione.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >