Marted́ 02 Marzo18:51:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Elezioni Comunali: Confindustria Rimini, "Chiunque vinca pensi a aziende"

Maggioli, associazione non partecipa e non parteggia per nessuno

Attualità Rimini | 13:39 - 09 Febbraio 2021 Ingresso Municipio Rimini Ingresso Municipio Rimini.


"Continuità o discontinuità, la cosa certa è che Confindustria non partecipa e non parteggia per nessuno, la cosa che, invece, Confindustria fa, e lo faremo sempre in maniera molto chiara e precisa, è chiedere a chiunque sia, che sia una Amministrazione uscente che andrà avanti o una nuova parte politica, è che ci sia attenzione alla manifattura e alle aziende". Così il presidente di Confindustria Romagna, Paolo Maggioli, ha replicato, a margine di una conferenza stampa, a chi gli chiedeva se Rimini, attesa dalle prossime elezioni comunali, abbia bisogno di continuità o discontinuità nella sua amministrazione.

Attenzione a manifattura e aziende, ha osservato, "perché anche in questa fase credo abbiamo dimostrato che quello" manifatturiero è il settore che in qualche modo resiste, sopravvive, continua a investire. Rimini, in Romagna, è la provincia che soffre un po' di più, è un po' più fragile e - ha aggiunto Maggioli- quindi ha bisogno di investimenti delle aziende e di attenzione al mondo della manifattura e questo vale per chiunque amministrerà questa città". In una situazione come quella attuale, aveva sottolineato Maggioli in conferenza stampa, "l'esigenza che noi abbiamo e sempre più è quella di un dialogo veramente intenso fra il mondo delle amministrazioni e il mondo industriale e della manifattura. Solo in questo modo potremo affrontare il futuro che non sarà un futuro semplice".


 

< Articolo precedente Articolo successivo >