Luned́ 01 Marzo05:14:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Compra una consolle online ma in realtà è una truffa: autore un 34enne napoletano

I carabinieri sono riusciti a rintracciarlo grazie alla denuncia dell'acquirente

Cronaca Novafeltria | 11:46 - 05 Febbraio 2021 Compra una consolle online ma in realtà è una truffa: autore un 34enne napoletano


I carabinieri della Compagnia di Novafeltria hanno scoperto e denunciato un 34enne napoletano per truffa. Sono stati i carabinieri della stazione di Villa Verucchio a raccogliere, loro malgrado, le delusioni di una aspirante acquirente che inseguendo il best price è finita nelle mire del truffatore. La vittima del raggiro è una cittadina di Poggio Torriana che dopo aver comprato una consolle per videogiochi al prezzo di 200 euro via Postepay, ne ha atteso inutilmente la consegna.

Dopo aver provato invano a ricontattare l’inserzionista dell’annuncio di vendita, che nel frattempo si era reso irreperibile, si è presentata alla caserma di via Banfi per la denuncia. Dopo qualche settimana di indagini, i carabinieri sono risaliti alle identità del truffatore. Al termine delle indagini svolte i militari sono riusciti a risalire, anche con accertamenti di natura bancaria, all’identità dell’autore, un 34enne napoletano già noto alle forze dell’ordine proprio perché incline alla commissione di tali reati. Lo stesso, dovrà ora rispondere all’Autorità Giudiziaria di Rimini del reato di truffa aggravata.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >