Venerd́ 26 Febbraio02:48:02
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fondi zone rosse: "A Riccione priorità a lavoratori e imprenditori"

L'amministrazione comunale a confronto con le associazioni di categorie e sindacati

Attualità Riccione | 15:22 - 04 Febbraio 2021 Ingresso del comune di Riccione Ingresso del comune di Riccione.

Giovedì 11 febbraio alle 12 il vicesindaco di  Riccione Laura Galli e l'assessore al bilancio Luigi Santi incontreranno in videoconferenza i rappresentanti del mondo imprenditoriale e delle associazioni di categoria. Obiettivo l'analisi dell'attuale momento economico e la valutazione su come impiegare i fondi destinati ai territori che sono stati zone rosse durante la prima ondata pandemica del nuovo coronavirus. Ieri (mercoledì 3 febbraio) il confronto è avvenuto tra l'amministrazione comunale e i sindacati. "Un confronto che l'amministrazione vuole diretto e condiviso perché i fondi della zona rossa, che saranno determinati successivamente il rendiconto al Bilancio comunale, devono essere utilizzati per andare a garantire copertura e sicurezza a coloro che hanno avuto a causa del Covid un abbassamento del proprio reddito e a coloro che non hanno copertura con gli ammortizzatori sociali", spiegano vicesindaco e assessore. 


 

< Articolo precedente Articolo successivo >