Venerd́ 05 Marzo14:09:31
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Fermati al casello dell'autostrada e trovati con cocaina, arrestati 

Arrestati un 36enne magrebino residente a Rimini e un 49enne italiano residente a Longiano

Cronaca Forlì | 12:40 - 03 Febbraio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.

La polizia stradale di Forlì-Cesena ha arrestato due persone per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Si tratta di un italiano di 49 anni residente a Longiano e un marocchino di 36 anni, residente a Rimini, entrambi con precedenti per spaccio. I due domenica scorsa sono stati fermati al casello di Riccione dell'A14 mentre si trovavano a bordo di una vettura, pur con il divieto di spostarsi da un comune all'altro, dato che l'Emilia-Romagna era in zona arancione. La perquisizione personale ha portato al ritrovamento di due involucri contenenti un etto di cocaina. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di sequestrare circa 30 grammi di sostanza da taglio, l'occorrente per confezionare le dosi e 450 euro in contanti ritenuti provento dell'attività di spaccio. Il conducente della vettura è stato anche denunciato per essersi rifiutato di sottoporsi ai test per l'accertamento di assunzione di alcol o stupefacenti. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >