Venerdì 03 Dicembre08:27:01
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Sant'Apollonia e San Valentino, Bellaria li festeggia con il doppio mercato annuale

Nessun rinvio per gli appuntamenti del 12 e 14 febbraio in città. Nuove installazioni audiovisive

Eventi Bellaria Igea Marina | 11:51 - 29 Gennaio 2021 Sant'Apollonia e San Valentino, Bellaria li festeggia con il doppio mercato annuale

L’emergenza legata al Covid-19 non impedirà alla città di Bellaria-Igea Marina di vivere, seppur in maniera ridotta, la gioia dei due appuntamenti classici del mese di febbraio: Sant’Apollonia, Patrona della Città di Panzini, e San Valentino, per due giornate di celebrazioni idealmente collegate come da tradizione.

Appuntamento a martedì 9 e domenica 14 febbraio quando il centro di Bellaria accoglierà sapori, profumi e colori di due mercati a carattere esclusivamente alimentare. Lo annuncia il sindaco Filippo Giorgetti, che spiega: “Abbiamo voluto dare alla nostra comunità un segnale di speranza e di presenza, consegnando ai nostri cittadini la possibilità di vivere con senso comunitario e di condivisione, due giornate significative per l’identità e la tradizione di Bellaria Igea Marina".

Non le consuete fiere ma la conferma dei due mercati annuali, circoscritti al solo viale Paolo Guidi dalle 9 alle 18 offriranno food and beverage, prodotti tipici e ortofrutta. “La modalità di fruizione sarà, ovviamente e rigorosamente, quella dell’asporto”, sottolinea il primo cittadino, “e durante le due giornate l’Isola dei Platani sarà presidiata, in maniera discreta ma costante, per vivere in tutta sicurezza quelli che, ce lo auspichiamo, possano essere piccoli passi sulla strada del ritorno alla normalità.”

“Una normalità che per una destinazione come Bellaria Igea Marina dovrà passare necessariamente, in un futuro speriamo non lontano, dalla rinnovata possibilità di sceglierla e viverla anche per chi non vi abita”, la riflessione dell’assessore al turismo Bruno Galli. “Intanto”, aggiunge, “invitiamo la comunità a vivere la nostra Isola dei Platani con tutte le misure di sicurezza del caso, in quelle che saranno due giornate di festa in cui, se confermati in zona gialla, ci apriremo anche agli amici delle località limitrofe. Ricordando che la passeggiata lungo il centro sarà impreziosita – in questo caso fino all’8 marzo - anche dalle installazioni con cui la nostra città celebra l’amore ed un caposaldo della nostra cultura come Dante Alighieri".

Altra sorpresa che attenderà i fruitori del centro cittadino in quel periodo, la suggestiva installazione audiovisiva del progetto “Immagini sonore”. Dal 12 al 14 febbraio, nel tardo pomeriggio l’iniziativa proporrà all’aperto tre documentari che hanno partecipato all’ultima edizione del Bellaria Film Festival. Pellicole che hanno come filo comune i temi della tradizione e della sostenibilità ambientale, sia marina che rurale. Particolarità del progetto, l’affiancamento a nuove sonorizzazioni musicali elettroniche, che renderanno ogni documentario una nuova, diversa opera.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >