Venerdì 26 Febbraio04:33:41
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Addio a Remo Arcangeli, uno dei miti del mondo della notte in Riviera, Madonna di Campiglio e Sardegna

Aveva 86 anni. Aprì il Blow Up, fece crescere la Quinta Dimensione, creò il Cafè Du Port. Sabato i funerali

Attualità Rimini | 14:07 - 28 Gennaio 2021 Remo Arcangeli aveva 86 anni Remo Arcangeli aveva 86 anni.

E’ venuto a mancare all’età di 86 anni Remo Arcangeli, di origini riccionesi, un personaggio molto conosciuto a Rimini e non solo nel mondo della notte. Negli anni Ottanta fino al 2000 ha fatto la fortuna di numerosi locali in città, ma soprattutto in Sardegna, a Madonna di Campiglio ora come gestore ora come titolare. Insiema alla famiglia Lanzetti aprì la celebre discoteca Blow Up all'inizio degli anni Settanta, successivamente fu impegnato con un altro locale da ballo, la mitica Quinta Dimensione in piazzale Kennedy - poi diventata Io Club - e poi il pub Lucky Corner di Riccione, la discoteca - piano bar Des Alpes di Madonna di Campiglio che ha diretto per ben 25 anni. E ancora il Bagaglino a Liscia di Vacca a Porto Cervo dove è rimasto per cunque anni, e ancora il Cafè Du Port d Rimini prima che diventasse Coconuts con Lucio Paesani, un punto di ritrovo in estate anche per i tanti turisti e per i riminesi che volevano bere un drink ascoltando buona musica e stringere nuove amicizie. Infine aveva gestito insieme ai due figli Fabio e Fabrizio il Bar Euro di via Matteotti e il Caffè 55 all'inizio di via Coletti ora trasformato in un ristorante-caffetteria gestito sempre da Fabrizio e Fabio il cui figlio Alessandro è un valente motociclista: corre nel CIV 600 ovviamente col numero 55.

Era un personaggio Remo, un uomo gioioso, alla mano, sempre con la battuta pronta e il sorriso sulle labbra e per questo aveva numerosi amici. Ospitava in montagna durante la stagione invernale intere comitive di amici che da Rimini lo andavano a trovare a Madonna di Campiglio per godere della sua amicizia. La notizia della morte di Remo ha gettato nel dolore tutta la città e quanto fosse conosciuto lo si capisce dai numerosi messaggi di cordoglio giunti alla famiglia e che in queste ore attraversano i social.

I funerali saranno celebrati sabato mattina alle ore 10 nella chiesa del Borgo San Giuliano. Alla famiglia le condoglianze della redazione di Altarimini.

Ste.Fe.

< Articolo precedente Articolo successivo >