Mercoledý 03 Marzo13:04:21
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini Calcio, il tecnico Mastronicola non ha diretto l'allenamento: verso la risoluzione consensuale

La seduta della ripresa è stata guidata da Adrian Ricchiuti. Per la successione si parla di Gadda

Sport Rimini | 17:45 - 28 Gennaio 2021 Da sinistra Abel Gigli e Alessandro Mastronicola Da sinistra Abel Gigli e Alessandro Mastronicola.

Alessandro Mastronicola non è più l’allenatore del Rimini. Ha risolto consensualmente il contratto dopo un incontro in mattinata col presidente Alfredo Rota e i suoi più stretti collaboratori. E' quanto trapela dall'ambiente biancorosso, ma ancora non c'è nessuna conferma ufficiale. E Mastronicola, da noi contattato, non ha voluto dire nulla. Di certo c'è che giovedì pomeriggio Mastronicola non ha diretto l’allenamento che è stato guidato dal Adrian Ricchiuti: dello staff del tecnico mancavano anche il vice Maurizio Drudi e il preparatore atletico Filippo Dolci - più che un indizio sulla fondatezza dell'indiscrezione - mentre era in campo quello dei portieri Fabio Finucci, l'unico che rimarrà nello staff. 

Una decisione inevitabile all’indomani dell'episodio di Budrio, il faccia a faccia, chiamiamolo così, con Abel Gigli innescato in fase di riscaldamento dal tecnico biancorosso. Evidentemente la notte ha portato consiglio a tutti, società e tecnico: sarebbe stato difficile, in tutta sincderità, proseguire un rapporto di lavoro in una situazione di palese nervosismo. Una volta tanto ha vinto il buon senso. Del resto la notizia ha fatto il giro d’Italia attraverso il tam tam innescato dai pochi addetti ai lavori presenti allo stadio. Una grande figuraccia per il Rimini Calcio da qualunque parte si giri la faccenda. 

La conferma ufficiale del divorzio consensuale probabilmente arriverà contestualmente alla scelta del nuovo mister: si parla di Massimo Gadda, ex allenatore tra le altre di Ravenna, Imola, Forlì, già nel radar biancorosso tempo fa. Ma c'è anche chi caldeggia la candidatura di Leo Acori.

ste.fe.

< Articolo precedente Articolo successivo >