Giovedý 04 Marzo16:07:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid: gita a San Marino costa sanzione a una coppia di Macerata

Una decina di persone sanzionate nel 2021 per scorretto uso della mascherina

Cronaca Rimini | 13:53 - 27 Gennaio 2021 Polizia Municipale (foto di repertorio) Polizia Municipale (foto di repertorio).

Riminesi rispettosi del coprifuoco, ma meno attenti all’uso delle mascherine. Lo evidenzia l'amministrazione comunale di Rimini in una nota, a commento dell'attività di controllo operata dalla Polizia Municipale nei primi 25 giorni del 2021. In totale sono state una quindicina le sanzioni elevate, una decina per il non corretto uso della mascherina, le altre per spostamenti non autorizzati. Una coppia di Macerata è stata fermata sulla Consolare Rimini-San Marino, diretta nella Repubblica del Titano per una gita. Altre due persone, di Foligno e Narni, sono state sanzionate dopo essere state fermate alla stazione ferroviaria di Rimini, città nella quale si erano recate per far visita a degli amici (vietato questo tipo di spostamenti fuori regione). Sostanzialmente si è verificato un puntuale rispetto delle norme sul coprifuoco (divieto di circolazione dalle 22 alle 5). 

< Articolo precedente Articolo successivo >