Domenica 07 Marzo00:43:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Post Covid: il futuro da Caar e un'agenzia per lo sviluppo territoriale. L' "agenda" Petitti

Visita istituzionale per il presidente dell'assemblea regionale

Attualità Rimini | 12:57 - 27 Gennaio 2021 Emma Petitti in visita al Caar Emma Petitti in visita al Caar.


Una mattinata al Centro Agro Alimentare Riminese – Caar per  il presidente dell’assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna Emma Petitti, che ha incontrato gli operatori e ambulanti dell’ingrosso di frutta e verdura fresche per ascoltare e condividere le loro preoccupazioni e richieste dei lavoratori, nonché per confrontarsi sul futuro della struttura, di cui Rimini Holding spa (detenuta dal Comune di Rimini) possiede la maggioranza delle quote azionarie.  La Petitti, rimarcando l'importanza del Caar come "grande centro di attrazione per la filiera agroalimentare", "grazie alla qualità dei prodotti offerti e alle importanti opportunità di business correlate", ha assicurato il proprio impegno a farsi portavoce delle diverse istanze di imprenditori e lavoratori del Caar nelle sedi opportune.

A RIMINI UN'AGENZIA PER LO SVILUPPO TERRITORIALE A margine dell'incontro riminese, la Petitti ha espresso il proprio parere favorevole alla proposta della Cgil di Rimini sulla costituzione di un'agenzia per lo sviluppo territoriale, a seguito delle pesanti ripercussioni sul mercato del lavoro provocate dalla pandemia da nuovo coronavirus. Si tratta di una struttura che promuova progetti di  di sviluppo delle varie realtà territoriali, creando posti di lavoro, con una stretta interazione tra istituzioni, enti scolastici e universitari, mondo del lavoro e associazioni. 

 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >