Sabato 27 Febbraio05:00:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Tanti auguri Glenn Gould, la scuola di musica di Bellaria compie quarant'anni

Per festeggiare apre il palco digitale: venti videoclip online per celebrare i talenti degli allievi

Attualità Bellaria Igea Marina | 11:51 - 27 Gennaio 2021 Un saggio della Glenn Gould (Foto di Federica Giorgetti) Un saggio della Glenn Gould (Foto di Federica Giorgetti).

La scuola di musica Glenn Gould di Bellaria-Igea Marina compie quarant’anni. Era il 1980 quando Antonio Cavuoto fondò con l’associazione culturale Più Musica l'istituto, che in breve tempo passò a conduzione comunale. “L’anniversario ci offre l’occasione per mettere in risalto la crescita e il radicamento nel territorio di quello che si è consolidato come un servizio culturale e sociale di cui hanno beneficiato centinaia di persone, soprattutto giovani”, spiega la direttrice nonché fondatrice dell'associazione InArte Ilaria Mazzotti, che dal 2015 ne detiene la gestione.

A celebrare il quarantesimo compleanno della scuola è già prevista a giugno una Festa della Musica. Intanto verranno diffusi nei prossimi giorni una ventina di video realizzati nel contesto del progetto "Digit’Arte". I videoclip, della durata di circa tre minuti l’uno, saranno pubblicati a partire da lunedì  sui canali social della Scuola Glenn Gould, della rete culturale Arca e del Comune di Bellaria. Tra i contenuti, oltre alle esibizioni degli alunni della scuola, vi saranno alcuni "dietro le quinte", interviste agli insegnanti ed i contributi del sindaco Filippo Giorgetti e dell’assessore alla Cultura Michele Neri. “Abbiamo offerto ai nostri ragazzi la possibilità di suonare davanti ad un pubblico. Si tratta di uno degli aspetti educativi più importanti della scuola, un’esperienza eccezionale di crescita musicale ed emotiva, che abbiamo dato loro con la creazione di un vero e proprio palcoscenico digitale". Sono 120 gli iscritti all’anno 2020-2021, seguiti da un corpo docente composto da una ventina di insegnanti.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >