Domenica 07 Marzo09:29:46
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Il mondo del giornalismo riminese dice addio a Renzo Sartini, regista e cameraman

Appassionato di immersioni, lascia la moglie Donatella

Attualità Rimini | 08:00 - 26 Gennaio 2021 Renzo Sartini Renzo Sartini.


«Esistono le persone buone? Quelle generose, sempre sorridenti che si butterebbero nel fuoco per te? Esistono le persone che si fanno in quattro per gli altri, per farli stare bene, per farli divertire. Esistono le persone buone? Io ne ho conosciuto una veramente speciale a cui non potevi non volere bene». È struggente il ricordo che Stefano Vitali, ex presidente della Provincia di Rimini, affida al suo profilo Facebook in memoria di Renzo Sartini, portato via a 60 anni da una malattia con cui lottava da tempo. Storico cameraman e regista di Rete 8 Vga Telerimini e appassionato di immersioni, «non potevi non voler bene alla sua simpatia, alla sua sensibilità, alla sua dedizione alla famiglia. Insomma non potevi non volergli bene. Renzo era una persona buona che sapeva farti sentire protetto, non per il suo fisico possente, ma perché sapevi che lui comunque c'era. Renzo ha vissuto la malattia senza mai spegnere quel sorriso meraviglioso, l'ha vissuta con una forza e una dignità incredibili. L'ha vissuta come parte della vita senza mai lamentarsi. Quante volte ho detto di sentirmi in colpa perché io ce l'ho fatta e tanti altri no (Vitali ha sconfitto un brutto male e ha raccontato la sua storia nel libro "Vivo per miracolo", ndr). Ecco questa volta ancora di più perché tante persone saranno più sole senza di lui. E non solo la sua splendida Dedi e i suoi figli, ma tutti quelli che lo hanno conosciuto e che da oggi non avranno più il loro gigante buono. Si, forse lui si meritava più di tutti di farcela!! A Dio Renzone, ci mancherai davvero tanto».

I funerali saranno celebrati mercoledì mattina alle 10.30 nella chiesa di san Giuliano mare a borgo San Giuliano a Rimini.

La redazione di Altarimini.it porge le sue più sentite condoglianze alla famiglia, amici e conoscenti che in questo momento stanno soffrendo per questa triste perdita.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >