Giovedý 04 Marzo16:17:25
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Evadono dalle comunità di Montescudo e Saludecio, tre giovani arrestati dai carabinieri

Due sono stati portati in carcere, il terzo è in attesa della convalida del provvedimento

Cronaca Ancona | 10:45 - 25 Gennaio 2021 Uno dei giovani evasi dai domiciliari e arrestato dai carabinieri di Montescudo Uno dei giovani evasi dai domiciliari e arrestato dai carabinieri di Montescudo.


I carabinieri della stazione di Montescudo-Monte Colombo hanno sorpreso un 26enne, pregiudicato e agli arresti domiciliari alla Casa madre del perdono di Montescudo, in giro per il paese. Arrestato per evasione, è stato riportato in comunità in attesa della convalida del provvedimento. I militari hanno poi prelevato un 30enne, ospite stavolta della comunità Centofiori, e lo hanno condotto in carcere: è colpevole di aver  violato più volte il regolamento della struttura. Un altro 28enne ospite stavolta della papa Giovanni XXIII a Saludecio è stato portato in carcere: era ai domiciliari per violenza sessuale con una condanna di 1 anno e 5 mesi di reclusione, da terminare ora ai Casetti di Rimini.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >