Lunedý 08 Marzo13:24:17
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Ex delfinario futura sede della fondazione Cetacea: Rimini accoglie la richiesta di Riccione

Intanto dalla prossima settimana inizierà la riqualificazione della struttura data in concessione

Attualità Rimini | 13:10 - 23 Gennaio 2021 L'ex delfinario di Rimini L'ex delfinario di Rimini.


Dall'inizio della prossima settimana Fondazione Cetacea e il Club Nautico di Rimini entreranno in possesso della struttura dell'ex delfinario di Rimini, a seguito di concessione rilasciata dal comune di Rimini, che nel gennaio 2018 era tornato nelle disponibilità di palazzo Garampi a seguito del fallimento dichiarato da sentenza di Tribunale. Inizierà così un percorso di riqualificazione che porterà l'ex delfinario a rinascere come nuovo centro polifunzionale dedicato all'ambiente e al mare, per ricerche su temi legati al contesto marino, dal recupero delle tartarughe marine alla scuola vela, fino alle classiche attività di divulgazione e visite guidate. Il primo obiettivo, rimarca l'amministrazione comunale di Rimini, è l'inizio delle attività da giugno. Da palazzo Garampi hanno accolto l'invito dell'amministrazione comunale di Riccione: l'ex Ddelfinario potrebbe diventare la nuova sede della Fondazione Cetacea. "Anche per questa ragione, raccogliendo la richiesta di collaborazione giunta dal Comune di Riccione, auspico che si possa consentire a Fondazione Cetacea di restare nei locali ancora utilizzabili dell'ex Colonia Bertazzoni fino alla fine dell'anno, anche valutando eventuali spazi esterni, consentendo quindi un graduale trasferimento a rimini e contemporaneo adattamento dell'ex Delfinario", commenta l'assessore all'ambiente Anna Montini. 

< Articolo precedente Articolo successivo >