Lunedė 29 Novembre04:38:09
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

2021, tra Apple e Samsung, ecco l’anno dei tracker Bluetooth

Si chiama "internet of things", ci stanno lavorando anche i più grandi colossi della tecnologia

Attualità Nazionale | 08:33 - 22 Gennaio 2021 Internet of things Internet of things.

**PUBLIREDAZIONALE**

La destinazione è ormai impostata: gli oggetti, che si tratti di elettrodomestici o di semplici accessori per la vita di tutti i giorni, sono destinati a dialogare sempre più tra di loro e, ovviamente, con la più potente e pratica estensione del cervello umano, il nostro smartphone. Si chiama “internet of things” e non è un caso che anche i più grandi colossi della tecnologia ci stiano lavorando con sempre maggiore interesse e attenzione. Dopo Apple, l’indiscrezione delle scorse settimane è che anche lo storico rivale di Samsung si stia tuffando nel settore.

Il 2021, poi, dovrebbe essere sempre più l’anno dei tracker Bluetooth. L’idea è che, data la sempre maggiore tendenza a perdere gli oggetti importanti in giro per casa – o, ancor peggio, in luoghi dove non abbiamo accesso esclusivo come le strade delle nostre città – dei piccoli e intelligentissimi localizzatori Gps possano aiutarci a tenere tutto sotto controllo. Parliamo ovviamente delle chiavi di casa, ma anche di portafogli, borse, zaini o cartelle contenenti documenti che non possiamo permetterci di perdere.

Un mercato che non è necessariamente in conflitto con quello dei portachiavi personalizzati, che comunque continuano a incontrare il favore del pubblico e che possono essere affiancati ai tracker, ma di sicuro in enorme espansione. Come detto, Apple entrerà in questo settore con gli già annunciati AirTags, omologo tecnologico di quello che farà Samsung con Smart Things. L’azienda sudcoreana, secondo gli ultimi rumor, dovrebbe affiancare al nome Smart Things, attualmente utilizzato per l’app che sincronizza e controlla tutti i prodotti “internet of things” dell’azienda, anche il brand Galaxy che ormai da anni contraddistingue la propria gamma premium.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >