Giovedý 04 Marzo02:04:16
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cocaina nascosta in una scarpa in garage: arrestato un 22enne pusher albanese

La Polizia lo ha sorpreso mentre spacciava all'incrocio tra la via Marecchiese e la via Pennabilli

Cronaca Rimini | 13:12 - 19 Gennaio 2021 La droga, il telefono e il denaro sequestrato La droga, il telefono e il denaro sequestrato.

Ieri (lunedì 18 gennaio) la Polizia ha arrestato un 22enne di nazionalità albanese, irregolare sul territorio nazionale, dopo averlo notato, intorno alle 14.30, all'intersezione tra la via Marecchiese e la via Pennabilli, mentre vendeva due bustine di plastica con undici grammi di marijuana a un connazionale di 25 anni. Una  volta disposta la perquisizione domiciliare nell'abitazione del 22enne e giunti sul posto, quest'ultimo ha tentato di darsi alla fuga, ma è stato fermato dopo un inseguimento durato 200 metri. Nel suo garage, all'interno di una scarpa da ginnastica, sono stati trovati 38 grammi di cocaina, nonché un bilancino di precisione. Oltre all'arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti, il giovane risulta indagato per resistenza a pubblico ufficiale.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >