Martedý 07 Dicembre21:37:15
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Un centro di ricerca europea a Rimini: la proposta di Emma Petitti

Potrebbe essere affiancato alla facoltà di Scienze infermieristiche

Attualità Rimini | 15:22 - 18 Gennaio 2021 Emma Petitti Emma Petitti.

Un Centro di ricerca europea di Medicina a Rimini da realizzare attraverso i finanziamenti dell'Unione europea. È la proposta che lancia Emma Petitti presidente dell'assise regionale, che ha annunciato la sua volontà di impegnarsi per il centrosinistra in vista delle elezioni amministrative di quest'anno a Rimini. La città, ricorda Petitti, che è già sede delle facoltà di Scienze infermieristiche e di farmacia, e' stata "particolarmente scossa dalla pandemia" e un centro di area vasta di studio, conoscenza, ricerca e innovazione in campo medico e scientifico creerebbe "nuove sinergie, nuove opportunità e ulteriore valore aggiunto. Dalla pandemia- conclude Petitti- dobbiamo rinascere con lo studio e l'investimento sul lavoro e sulle competenze, guardando ai giovani e al futuro".

< Articolo precedente Articolo successivo >