Lunedý 08 Marzo16:08:47
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Felici si può: centinaia di volontari all'esperimento nazionale e oltre 20 mila utenti online

Prosegue il progetto partito da Riccione: selezionati giovani anche in Riviera, alla ricerca della felicità scientifica

Attualità Riccione | 12:58 - 18 Gennaio 2021 Felici si può: centinaia di volontari all'esperimento nazionale e oltre 20 mila utenti online


Decine di giovani hanno partecipato lo scorso agosto a Riccione al casting "The Happiness Experiment", che proprio lunedì entra nel vivo. Frutto di 30 anni di studi che vogliono ribaltare gli esiti delle ricerche fin qui condotte, l’obiettivo del progetto è invertire una tendenza che vedeva il nostro Paese fuori dalla top 30 delle nazioni più felici al mondo (dati World Happiness Report aggiornati a marzo 2020), un dato che la pandemia da Covid-19 ha reso ancor più traballante.

Ideatore e promotore dell’esperimento è un gruppo di scienziati e imprenditori che, per non influenzare lo svolgimento, per il momento preferisce rimanere nell'anonimato. La scelta della data d’inizio non è casuale: nel Blue Monday, il terzo lunedì di gennaio considerato il giorno più triste dell’anno nella società occidentale, agli organizzatori non rimane che sperare che la sperimentazione di questo “vaccino contro la tristezza” dia esiti positivi.

Per assicurare alla ricerca un sufficiente numero di soggetti, nei mesi estivi sono stati selezionati centinaia di volontari attraverso casting fisici e poi online. La riviera romagnola è stata una delle tappe più partecipate, nella quale sono stati selezionati alcuni soggetti che saranno sottoposti a una metodologia che sarebbe in grado di assicurare una felicità scientifica. Per chi lo vuole sperimentare, il metodo è già online.

Superati i 20 mila utenti attivi sul sito, che una volta dentro vengono messi di fronte al video “La verità sulla felicità” che demolisce dalle fondamenta la maggior parte dei luoghi comuni e degli insegnamenti sul tema. Secondo gli ideatori dello studio, sono questi gli step – approfonditi poi a uno a uno – che costituiscono le fonti da alimentare quotidianamente per raggiungere la felicità in modo efficace e garantire il suo mantenimento. Non resta che attendere i risultati dello studio scientifico o, per i più temerari, iniziare a sperimentare da sé il Senso della Felicità.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >