Lunedý 25 Gennaio23:54:24
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Venerdì nuove ordinanze, Speranza alla Camera: "L'epidemia è in fase espansiva"    

"Il governo deciderà di prorogare al 30 aprile lo stato di emergenza", spiega il ministro

Attualità Nazionale | 17:37 - 13 Gennaio 2021 Il ministro della Salute, Roberto Speranza Il ministro della Salute, Roberto Speranza.

Venerdì è attesa l'ordinanza del ministro della Salute Speranza con le nuove classificazioni delle regioni per fasce di rischio. Tra le dodici regioni sono ad alto rischio, tra cui la regione Emilia Romagna, otto a rischio moderato di cui due in progressione a rischio alto, una sola regione a rischio basso. "L'epidemia è nuovamente in una fase espansiva", ha detto Speranza alla Camera, e il governo deciderà di "prorogare al 30 aprile lo stato di emergenza". Confermato il divieto di spostamenti tra regioni anche in zona gialla e di asporto dopo le 18 nei bar. Verrà creata una quarta fascia: la zona bianca, con meno di 50 casi per 100mila abitanti, e un Rt sotto a 1.

TERAPIE INTENSIVE TORNANO SOPRA SOGLIA DI ALLERTA 30%  Le terapie intensive occupate da pazienti Covid tornano sopra la soglia d'allerta del 30%, attestandosi al 31%, l'1% in più rispetto a 7 giorni fa. Cresce dell'1% rispetto a una settimana fa anche il numero dei posti letto in reparto occupati da pazienti Covid, che arriva al 37% e resta sotto la soglia d'allerta del 40%. Sono 10, però, le regioni che superano questa 'soglia critica', una in più rispetto al 6 gennaio, compresa la nostra regione. La Federazione dei dirigenti ospedalieri internisti lancia l'allarme: "Siamo in un momento delicato perché, oltre alla morsa della pandemia, gli ospedali sono sempre stracolmi di pazienti non Covid per i quali non è più possibile rinviare visite ed esami".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >