Marted́ 26 Gennaio15:42:07
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Riccione: un peschereccio trova un' anfora romana in mare

Nuovo importantissimo reperto per il Museo del Territorio

Attualità Riccione | 15:51 - 13 Gennaio 2021 L'anfora romana ripescata L'anfora romana ripescata.


Un nuovo importantissimo reperto si è recentemente aggiunto alla collezione del Museo del Territorio di Riccione: si tratta di un'anfora di epoca romana, rinvenuta e consegnata ai carabinieri di Cattolica e affidata dalla Soprintendenza Archeologia e Belle Arti al Museo del Territorio di Riccione. Al momento il reperto è definito di epoca romana e visto le incrostazioni sulle pareti dell'anfora, gli esperti pensano sia stata per molto tempo in mare. L'anfora, esemplare intatto ripescato da un peschereccio, è un arrivo gradito proprio in previsione della nuova sistemazione del Museo del Territorio, all'interno del contenitore culturale dell'ex Fornace,  già finanziato in Bilancio. Il progetto è  entrato nella fase esecutiva ed entro la fine del 2020 inizieranno i lavori. In previsione c'è anche un'app che  durante le visite guiderà i visitatori in un percorso approfondito, insieme con la tecnologia della realtà aumentata, che farà rivivere in tre dimensioni tutta l'esposizione. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >