Venerdė 22 Gennaio15:55:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Basket B, per RivieraBanca derby al vertice a Faenza. Ancora indisponibile Rivali

Coach Bernardi: 'Affrontiamo la squadra fisicamente più forte del girone. In campo tanta energia e grinta

Sport Faenza | 18:10 - 09 Gennaio 2021 Basket B, per RivieraBanca derby al vertice a Faenza. Ancora indisponibile Rivali


 

Sfida al vertice domenica al PalaCattani (ore 18) tra Rekico Faenza e RivieraBanca Rimini tra due delle quattro squadre appiate al vertice (con Imola e Oleggio a quota 10 punti). Di sicuro non mancheranno le emozioni, perché entrambe le squadre si presentano con grandissime motivazioni: i faentini vogliono allungare a quattro la striscia di vittorie consecutive, mentre Rimini cercherà di riscattare la sconfitta di mercoledì scorso in casa di Omegna, la prima in campionato. Gli ingredienti per un super derby non mancano di certo.

QUI RIMINI Dice il tecnico Massimo Bernardi: "Affrontiamo una gara difficile, contro l’avversario più in forma del girone, atleticamente e muscolarmente la squadra più forte del lotto. Dobbiamo dimosttare i progressi rispetto ad Omegna, in questo senso ho visto la squadra con l’atteggiamento positivo e consapevole. Ad Omegna nei primi due quarti abbiamo giocato col freno a mano tirato, avremmo potuto avere più bava alla bocca e il coletto tra i denti. Abbiamo però delle scusanti: Simoncelli non era al meglio per i’infortunio delle settimane scorse eppure è stato eccezionale per voglia, intensità, qualità mentre Rivali non ha giocato ed è ancora fuori: in queste condizioni non è facile. Nonostante le difficoltà  nell’ultimo quarto abbiamo tirato fuori la nostra personalità, la voglia di non arrendersi e per poco portiamo a casa la vittoria. Ripartiamo da lì, facendo tesoro della lezione di Omegna. Mi aspetto di che dal punto di vista dell’atteggiamento, della o mentalità, dell’approccio psicologico alla partita siamo tosti, cattivi. Se non se non lo saremo ci sovrasteranno dal punto di vista fisico. Ci serve tanta grinta ed energia cercando di mettere qualche granello di sabbia nel loro ingranaggio facendo ciascuno a migliore partita possibile".

QUI FAENZA Dice il veterano Simone Pierich: "Queste sono le classiche partite che ogni giocatore vorrebbe giocare: mi aspetto quaranta minuti molto intensi e tanto agonismo. Un match duro, bello, fisico, punto a punto. Fondamentale sarà restare sempre attenti, perchè in simili sfide sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Rimini ha giocatori come Crow, Rinaldi, Simoncelli, Rivali, che ho affrontato da avversario, è una squadra costruita per vincere: con due americani sarebbe da Legadue. Dovremo stare sul pezzo per 40 minuti. E' un derby che si vincerà nei dettagli, cercando di essere i più continui possibile”.

Il match si giocherà del PalaCattanisarà visibile solamente su LNP Pass, piattaforma a pagamento della Lega Nazionale Pallacanestro. Questo il link della partita: vi ricordiamo che si può anche acquistare la singola gara al prezzo di 3.39.


 

< Articolo precedente Articolo successivo >