Sabato 23 Gennaio00:11:54
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Montescudo-Montecolombo: fugge dalla comunità a cui è affidato dai servizi sociali, 29enne arrestato

Responsabile in passato di reati contro il patrimonio, si trova ora in carcere a Rimini

Cronaca Montescudo-Montecolombo | 10:23 - 09 Gennaio 2021 I carabinieri durante un servizio (foto repertorio) I carabinieri durante un servizio (foto repertorio).

Era sottoposto ai domiciliari presso una struttura della Valconca, ma, nel pomeriggio di ieri, i carabinieri della Stazione di Montescudo – Monte Colombo hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dall’ufficio di Sorveglianza di Bologna nei confronti di un 29enne, originario di Pescara, domiciliato presso la comunità terapeutica “Cento Fiori”. L’uomo, già sottoposto all’affidamento ai servizi sociali dopo essersi reso responsabile nel passato di reati contro il patrimonio, si è dimostrato più volte inottemperante alle regole imposte dalla comunità e per questo è stato rispedito presso la casa circondariale di Rimini.

< Articolo precedente Articolo successivo >