Giovedý 28 Gennaio05:57:51
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica: giovane morto per overdose. Era stato denunciato dopo il furto dell'auto del vicesindaco

Il 24enne era stato trovato in possesso delle chiavi della vettura, parcheggiata a poca distanza

Cronaca Cattolica | 13:36 - 06 Gennaio 2021 Carabinieri (foto di repertorio) Carabinieri (foto di repertorio).


Un 24enne di Cattolica l'altro ieri (lunedì 4 gennaio) è stato denunciato per ricettazione, trovato in possesso delle chiavi dell'automobile rubata al vicesindaco cattolichino Nicoletta Olivieri. Ieri mattina (martedì 5 gennaio) è stato invece trovato senza vita, nella sua camera, morto probabilmente a causa di un'overdose. Si è conclusa così, tragicamente, la vicenda legata al furto dell'auto del vicesindaco: nel pomeriggio di lunedì 4 gennaio i Carabinieri hanno rinvenuto la vettura parcheggiata sul ciglio della strada, nei pressi del distributore Q8 di San Giovanni in Marignano. A poca distanza è stato poi fermato il 24enne, che aveva con sé le chiavi dell'auto: per questo è stato denunciato per ricettazione. La mattina successiva la tragedia: la madre è entrata nella camera del giovane, che però aveva smesso di respirare. Sul posto è intervenuto il personale del 118, ma non c'era più nulla da fare.

< Articolo precedente Articolo successivo >