Marted́ 26 Gennaio00:42:49
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Case popolari: nuovi infissi per il risparmio energetico in 23 alloggi di Rimini

Il finanziamento dell'intervento grazie ai fondi derivanti da residui attivi dei canoni d’affitto

Attualità Rimini | 13:42 - 05 Gennaio 2021 Foto di repertorio Foto di repertorio.


Si sono definiti in questi giorni a Rimini gli atti per l’approvazione dei lavori di manutenzione straordinaria per la sostituzione di infissi e le ristrutturazioni da eseguire in 23 alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica. Interventi di riqualificazione, divisi in due diverse tipologie d’interventi - sostituzione degli infissi e ristrutturazioni edilizie - la cui realizzazione è demandata ad Acer Rimini secondo quanto previsto dalla convenzione quinquennale fra Comune di Rimini e l'Azienda Casa Emilia-Romagna della Provincia di Rimini, per la gestione del patrimonio comunale di Edilizia Residenziale Pubblica (Erp)

Il primo intervento consiste nella sostituzione dei telai a vetri con nuovi infissi in pvc con vetri camera in grado di garantire livelli di isolamento e tenuta conformi alle attuali normative. Un tipo di lavoro, che anche in questi alloggi Erp, contribuirà in maniera determinante alla massimizzazione del risparmio energetico dell’abitazione, con conseguenti benefici in termini di risparmi di emissione di CO₂ e riduzione dei consumi energetici. 
Questo primo intervento, riguardante 21 appartamenti ubicati in 7 aree differenti del territorio comunale,  avrà un costo complessivo di € 94.885,84 e non comporterà oneri a carico del bilancio del Comune di Rimini, essendo finanziati con fondi messi a disposizione da Acer Rimini, derivanti dai residui attivi dei canoni degli alloggi Erp.

A questi si aggiungono anche i lavori del secondo intervento di ripristino eseguito in altri 2 alloggi Erp, situati in Via M. Moretti, dove verranno eseguite riqualificazioni edilizie di vario tipo, come il rifacimento dei bagni, una nuova pavimentazione, la sostituzione della caldaia e la revisione degli impianti per il prescritto adeguamento alle normative vigenti, oltre alle tinteggiature di tutti gli ambienti. Opere che avranno un costo complessivo di € 66.922,66 ( circa 33 mila € per ciascun alloggio) anch’essi finanziati con fondi messi a disposizione da Acer Rimini derivanti dai residui attivi dei canoni degli alloggi Erp.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >