Martedģ 19 Gennaio18:48:50
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Cattolica, distrugge la cucina e provoca una fuga di gas in preda al delirio

Il 46enneè già noto per problemi psichiatrici, ricoverato in trattamento sanitario obbligatorio

Cronaca Cattolica | 12:45 - 02 Gennaio 2021 Vigili del fuoco in azione (immagine repertorio) Vigili del fuoco in azione (immagine repertorio).

In preda alla furia, senza alcun motivo apparente, ha messo a soqquadro la cucina, scaraventando mobili ed elettrodomestici sul pianerottolo: è accaduto il primo dell’anno in un condominio di Cattolica, protagonista un 46enne del luogo, già noto alle forze dell’ordine per problemi psichiatrici.

Durante il suo delirio ha strappato i tubi del gas provocandone la fuoriuscita, rischiando di provocare un’esplosione. I vicini, preoccupati, hanno chiamato i carabinieri e i Vigili del fuoco. Una volta sul posto, i carabinieri hanno intercettato la valvola centrale del gas e l’hanno chiusa. I pompieri hanno proceduto alla messa in sicurezza dello stabile, mentre il 46enne, portato alla calma,  è stato ricoverato in trattamento sanitario obbligatorio all’Infermi di Rimini, dove è stato trasportato da un’ambulanza.