Lunedì 25 Gennaio22:15:48
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

VIDEO Rimini deserta a Capodanno nel racconto di 'Un reporter in valigia'

"Ho voluto approdare al 2021 raccontando la mia città durante la notte di Capodanno", ha spiegato l’autore del video, il riminese Mirco Paganelli

Attualità Rimini | 08:58 - 02 Gennaio 2021

Una città deserta. I monumenti romani e rinascimentali illuminati, ma nessuno lì ad ammirarli durante la notte di Capodanno 2021, tranne ‘Un reporter in valigia’ che ha scelto Rimini e la notte di San Silvestro come set per un episodio extra della web-serie di viaggi. “Ho voluto approdare al 2021 raccontando la mia città durante la notte di Capodanno”, ha spiegato l’autore del video, il riminese Mirco Paganelli. “Ho scelto la mia città, casa mia, perché nel 2020 la ‘casa’ è diventata il luogo simbolo di un anno nefasto che ci ha chiesto di spostarci meno di quanto eravamo abituati. Allo stesso tempo, però, vivere la casa è anche un’occasione per riscoprire chi siamo e apprezzare i tesori che abbiamo attorno a noi”. L’episodio dal titolo ‘Rimini, Capodanno 2021, Vincerà la bellezza’ è stato pubblicato il primo di gennaio su YouTube, Facebook e Instagram.

‘Un reporter in valigia’ è nato come una web-serie di viaggi focalizzata sull’estero, ma nel 2020 il format è stato convertito nella riscoperta dei luoghi meno conosciuti d’Italia. “I monumenti del passato – prosegue Paganelli - stanno sempre lì, non importa quale crisi li attraversi, per ricordarci che nelle nostre comunità risiede la forza per superare qualsiasi sfida; basta farlo insieme. Quello che mostro in questo episodio dedicato a Rimini è un Capodanno inedito dopo un anno fuori dall’ordinario nella speranza che nel 2021 sia la bellezza a vincere”. È possibile vedere tutti gli altri episodi di ‘Un reporter in valigia’ sui canali social ai seguenti link: Facebook, YouTube e Instagram.

< Articolo precedente Articolo successivo >