Marted́ 26 Gennaio03:21:04
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: 'pioggia' di liti in famiglia scoppiate a Capodanno. Ubriaca distrugge vetro della finestra di casa

Diversi interventi dei Carabinieri nell'ultima notte dell'anno e di prima mattina

Cronaca Rimini | 11:23 - 01 Gennaio 2021 Carabinieri di Rimini Carabinieri di Rimini.


Dalla serata del 31 dicembre all'alba del 1 gennaio, sono state ben 126 le chiamate arrivate al 112 del comando provinciale dei Carabinieri di Rimini. Trentasei invece gli interventi effettuati, la maggior parte per liti domestiche, spesso per l'eccessivo uso di alcol. Alle 5.30 di questa mattina (1 gennaio) alcuni residenti di Torre Pedrera hanno contattato il 112 raccontando di una donna che aveva mandato in frantumi il vetro di una finestra di un appartamento. Si ipotizzava un tentativo di furto, invece era la padrona di casa, una 35enne russa in preda all'alcol, che aveva litigato con il proprio compagno, un 35enne italiano, in quanto quest'ultimo, dopo il cenone, non voleva rientrare presso la propria abitazione. La lite si era protratta, riaccesa, fino al gesto della donna che ha rotto un vetro. Alla fine i Carabinieri intervenuti hanno riportato la calma. 

 

< Articolo precedente Articolo successivo >