Venerdì 22 Gennaio17:00:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Covid, Zampa: "Dal 7 gennaio tutto il paese sarà in zona gialla"

Busaferro: "Curva in decrescita ma un pò rallentata"

Attualità Nazionale | 16:02 - 31 Dicembre 2020 Il sottosegretario di Stato alla Salute Sandra Zampa. Ansa Il sottosegretario di Stato alla Salute Sandra Zampa. Ansa.


"La curva nel Paese è in decrescita, ma un po' rallentata. Una vera valutazione dell'andamento durante le festività la potremo avere solo a metà gennaio". Lo ha detto il presidente dell'Istituto superiore di sanità, Brusaferro, ricordando che "l'Rt è più basso di 1, ma in leggera ricrescita" e "cinque regioni hanno una probabilità superiore del 50% di superare la soglia critica di occupazione posti letto in area medica". Per il presidente del Css Locatelli "i sacrifici stanno dando frutti, la curva epidemica rimane sotto controllo". La sottosegretaria alla Salute Zampa ipotizza che dal 7 gennaio tutta Italia possa essere in "zona gialla".

 

< Articolo precedente Articolo successivo >