Giovedì 28 Gennaio00:48:14
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

San Marino blinda il capodanno: cene in albergo entro le 22, no feste da ballo

Con il decreto del 22 dicembre erano già state vietate le attività di somministrazione nei locali

Attualità Repubblica San Marino | 08:13 - 31 Dicembre 2020 Il capodanno del 2019 a San Marino Il capodanno del 2019 a San Marino.


Il decreto 221 del 22 dicembre ha stabilito in tutta la repubblica di San Marino le chiusure di bar e ristoranti dal 24 dicembre al 7 gennaio, vietando altresì ogni attività di ballo o intrattenimento. Ma ci è voluta una circolare esplicativa del 30 dicembre per evitare interpretazioni e precisare che negli alberghi la somministrazione di alimenti e bevande nelle sale adibite a ristorante è consentita esclusivamente alla clientela fino alle ore 22. Dopo si potrà mangiare soltanto con il servizio in camera.

Ogni forma di pubblicità che proponga attività non consentite dalla legge è sotto monitoraggio, così come scatteranno controlli rigorosi per evitare e sanzionare qualunque inosservanza. È inoltre vietato visitare musei o frequentare piscine e spa, contrariamente a quanto fatto circolare in questi giorni.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >