Sabato 23 Gennaio17:50:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, il Lentigione passa a Prato (0-1) e scavalca i lanieri e il Rimini. La classifica

Decide una rete di Barranca nel primo tempo. Hanno pesato tra i padroni di casa le numerose assenze

Sport Rimini | 17:08 - 30 Dicembre 2020 Calcio D, il Lentigione passa a Prato (0-1) e scavalca i lanieri e il Rimini. La classifica

Colpaccio in trasferta del Lentigione sul campo del Prato per 0-1 che così viene scavalcato in classifica dalla formazione reggiana al quarto posto. E’ la prima sconfitta per la squadra di Esposito ora a -6 dalla capolista Aglianese. Ottimo bottino per la squadra di Notari: quattro punti in due trasferte e aumenta il rammarico pr il sucecsso gettato alle ortiche nell'ultimo turo a Cattolova (la rete del 2-2 giallorosso nel recupero).

Nelle file dei lanieri hanno pesato le assenze di assenze di Tavano, Cellini, Giampà e Tomi, mentre era squalificato il neoacquisto Falchini.

Prima frazione di marca ospite e meritato vantaggio emiliano al 25' con Barranca che a tu per tu con Piretro non sbaglia (terzo gol per l'attaccante classe 1998). Padroni di casa poco incisivi.

Nella ripresa piglio diverso dei lanieri, ma evanescenti sotto rete. Al 29' st il Prato ha invocato un rigore per atterramento di Minardi  in area di rigore. Al 34' st il Lentigione ha sfiorato il raddoppio: punizione di Scalini, Barranca anticipa Piretro in scivolata, Cecchi in scivolata allontana. Il forcing finale del Prato non produce grande occasioni.

Il tabellino

Prato-Lentigione 0-1

PRATO: Piretro, Calamai, Melandri, Spinosa (45’pt  Kouassi), Ortolini, Calosi (21’ st. Bertolini), Cecchi, Boccaccini, Carli (45’ pt. Mastino), Scianname, Minardi. A disp.: Nannelli, Fontanelli, Marini, Noferi. All.: Esposito.

LENTIGIONE: Cheli, Dodi, Agyemang (21’ st. Sanat) , Scalini, Rossini, Tarantino, Piccinini, Bouhali, Tozzi, Zagnoni, Barranca. A disp.: Mora, Galanti, Carpio, Galli, Canrossi, Singh, Martino, Sanat, Nouvenne. All.: Notari Roberto

ARBITRO: Mirabella di Napoli (Dattilo di Roma e Brizzi di Aprilia).

RETE: 25' pt. Barranca.

LA CLASSIFICA

Aglianese 21 (8 partite giocate); Fiorenzuola 17 (8); Pro Livorno (9), Lentigione (9) 16; Prato 15 (8); Rimini 14 (8); Correggese 13 (6); Mezzolara 12 (8);  Progresso 1 (7); Real Forte Querceta 11 (8); Bagnolese 10 (8); Marignanese Cattolica (9),  Sammaurese (9), Seravezza (7), Sasso Marconi (9) 7;  Ghiviborgo (9), Forlì (5) 6; Corticella 1 (7).

< Articolo precedente Articolo successivo >