Martedý 19 Gennaio01:07:13
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Rimini: donazione alle famiglie in difficoltà da parte dell'Unione Nazionale Mutilati per Servizio

il vicesindaco Lisi: "Grande sensibilità del nostro associazionismo"

Attualità Rimini | 16:34 - 30 Dicembre 2020 Donazione dell'Unione nazionale mutilati Donazione dell'Unione nazionale mutilati.


Questa mattina (mercoledì 30 dicembre) una delegazione dell’ UNMS ( Unione nazionale mutilati per servizio), guidata dal reggente Raffaele Minieri, ha consegnato direttamente nelle mani del vicesindaco del Comune di Rimini, Gloria Lisi, una donazione a favore dei cittadini più bisognosi.

Un gesto che sottolinea ancora una volta – è il commento di Gloria Lisi - la grande sensibilità comunitaria del nostro associazionismo. In un momento così difficile, l’Unione nazionale mutilati per servizio è voluta andare oltre alla sua mission associativa, mettendosi al servizio di tutta la comunità riminese. Un grande grazie, a nome mio e dell’Amministrazione all’Unms riminese, e al reggente Raffaele Minieri, per essere venuti personalmente a consegnarmi il loro prezioso contributo”.