Domenica 17 Gennaio04:00:52
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, un altro bomber per il Prato: l'esperto Gabriele Falchini. In partenza Ortolini?

Dopo l'ivoriano Ouattara ecco il veterano della quarta serie: 138 gol in categoria.

Sport Rimini | 16:35 - 28 Dicembre 2020 Il nuovo attaccante del Prato Gabriele alchini (foto sito del club) Il nuovo attaccante del Prato Gabriele alchini (foto sito del club).

Dopo aver ufficializzato in questi giorni l'ingaggio dell'ivoriano Ouattara, il Prato ha in canna l’ingaggio di un altro attaccante,  il centravanti livornese Gabriele Falchini (34enne ex Real Forte Querceta che era finito a Cascina in Eccellenza), ribattezzato “Il Falco” che in categoria ha realizzato 138 reti. Inevitabile qualche taglio adesso nell'attacco laniero: se gli espertissimi Tavano, Cellini e Melandri non sono minimamente in dubbio, potrebbe partire pare invece l’ex biancorosso  Raffaele Ortolini. Intanto il Prato (15 punti) mercoledì sarà in campo nel recupero contro il Lentigione (13): una occasione per portarsi al secondo posto alle spalle della leader Aglianese (21).
Come anticipato da Altarimini.it, il Forlì Calcio ha ufficializzato l’ingaggio l'ingaggio di Denny Gigliotti,  centrocampista calabrese classe 1991, reduce da un triennio di Lega Pro affrontato con Rende e Virtus Francavilla. Per l'ex calciatore di Catanzaro e Hinterreggio contratto sino al termine della stagione. Un rinforzo per fare un salto di qalità alla squadra di mister Angelini, una delle  formazioni di Serie D ad aver giocato meno a causa dei numerosi rinvii dovuti al coronavirus: solo cinque le gare disputate (due vittorie e tre sconfitte). Alla ripresa del campionato i Galletti saranno sottoposti ad un tour de force.
Il Lentigione Calcio ha annunciato l'arrivo del portiere classe 2000 Enrico Mora. E' nato a Guastalla, passa per il settore giovanile del Sassuolo, per poi intraprendere tra i grandi le esperienze con Seregno Calcio in D, Folgore Rubiera in Eccellenza e per ultima l’esperienza nel girone C di Serie D con la Virtus Bolzano. Mora sarà a disposizione di mister Notari già da mercoledì per il recupero contro il Prato.

Il Real Forte Querceta ha ingaggiato il centrocampista d’esprienza (classe 1988) Francesco Mariani.  Cresciuto nel settore giovanile del Prato, ha vestito le maglie di Fermana Eccellenza e D), Viareggio (Eccellenza e D), Montecatini (D) e Ponsacco (D), dove è tornato a settembre dopo una stagione al Prato (23 presenze). Figlio d’arte (sia papà Paolo che nonno Amos hanno conosciuto la Serie A, il secondo pure la nazionale), Mariani metterà a disposizione cuore e duttilità: “Arrivo in una squadra forte, già rodata. Sono pronto a dare il massimo, carico della voglia di tornare a fare ciò che mi accompagna ogni anno”.