Marted 19 Gennaio18:25:26
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Marignanese Cattolica-Lentigione 2-2, mister Lilli: Ci abbiamo creduto fino alla fine, pari giusto'

Il difensore Bajic: 'Sul cross di Palazzi Sow non ci è arrivato: la mia girata di destro è stata perfetta'

ASCOLTA L'AUDIO
Sport Cattolica | 18:13 - 23 Dicembre 2020

La Marignanese Cattolica non ci sperava più di agguantare il pareggio e invece ci è riuscita con una rete a fil di sirena di Stefan Bajic, entrati sullo 0-2.

“C’è stato in cross di Palazzi in area, Sow non ha preso la sfera e allora io l’ho controllata di petto e ho girato di destro. Ila giocata mi è uscita bene, proprio come volevo. E’ la mia prima rete stagionale. E’ un punto prezioso che ci permette di trascorrere un bel Natale, un risultato meritato perché ci abbiamo sempre creduto”.

Da parte sua mister Simone Lilli: “E’ la dimostrazione questo risultato che bisogna sempre crederci; nella ripresa è cambiato l’atteggiamento rispetto al primo tempo e anche se siamo andati sullo 0-2 abbiamo giocato con maggiore convinzione continuando a fare le nostre cose. Il Lentigione probabilmente ha sentito al sicuro la vittoria e ha mollato un attimo in attenzione pagando a caro prezzo. Sono convinto che la mia squadra non abbia rubato nulla”.

Perché ha cambiamo modulo schierando il tridente?

“Avevo in animo di farlo alla ripresa, ma in questa settimana ci abbiamo lavorato parecchio e ho deciso di anticipare i tempi anche per sfruttare al meglio il potenziale d’attacco visto che ho a disposizione cinque attaccanti”.

Avete subito il primo gol ancora su palla inattiva.

“Dalla marcatura abituale a zona siamo passati a quella uomo, ma siamo stati puniti ugualmente. Zagnoni è sfuggito al controllo di Palazzi. Lavoreremo per migliorare su queste situazioni di gioco”.

Chiude il direttore sportivo Rino D’Agnelli: “Abbiamo avuto una ottima reazione, il puto è prezioso perché raccolto contro un avversario di valore, una squadra costruita per i quartieri alti della classifica. Dobbiamo avere maggiore consapevolezza e convinzione nei nostri mezzi”.

Alla ripresa del campionato mercoledì 6 gennaio la Marignanese Cattoloica sarà di scena sul campo del Real Forte Querceta.

Stefano Ferri

 

ASCOLTA L'AUDIO