Giovedý 28 Gennaio15:38:33
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Calcio D, Marignanese Cattolica subisce il poker dalla Correggese: 4-2. Mercoledì al Calbi il Lentigione

Il gol del 2-1 di Lessa Locko nel recupero del primo tempo è una mazzata per i giallorossi

Sport Cattolica | 19:19 - 20 Dicembre 2020 L'attaccante Rizzitelli a segno L'attaccante Rizzitelli a segno.

La Marignanese Cattolica si arrende alla Correggese – 4-2 il finale - alla quarta vittoria consecutiva,  al termine di una partita molto fisica, con i ventidue giocatori sul terreno di gioco che non hanno mai tirato indietro la gamba.

Pronti via e la Correggese corre subito un brivido con un passaggio sbagliato in uscita dalla difesa che permette a Ndiaye di presentarsi a tu per tu con Sottoriva dopo meno di un minuto di partita, ma l’estremo difensore biancorosso è bravo a rimanere in piedi fino all’ultimo istante e dire di no all’attaccante avversario. Superato lo spavento iniziale la Correggese inizia a prendere campo e arriva anche il vantaggio quando non è ancora scoccato il 10’ di gioco. Calcio d’angolo dalla destra calciato da Villanova e Benedetti è il più lesto di tutti ad avventarsi sulla sfera e a trafiggere l’estremo difensore ospite che era stato bravissimo pochi istanti prima a togliere dall’incrocio dei pali una conclusione di Villanova.

Sotto di un gol la Marignanese prova a spaventare i padroni di casa con le armi migliori a propria disposizione, i calci piazzati e proprio da una punizione arriva il gol del pareggio dell’ex Rizzitelli, anche se l’azione è viziata da un fallo non ravvisato dal direttore di gara. Subito il pari però la Correggese non si abbatte e quando i padroni di casa riescono a innescare la velocità di Carrasco creano sempre scompiglio nella difesa avversaria. Il gol del vantaggio della Correggese arriva appena prima dell’intervallo ed è ancora opera di Lessa Locko che è il più lesto ad avventarsi sul pallone dopo una punizione calciata da Villanova e non trattenuta dal portiere ospite.

La rete galvanizza i padroni di casa che nella ripresa entrano in campo determinati a chiudere la contesa ed è capitan Landi a trovare la rete del 3 a 1 al termine di una bellissima azione in verticale con Carrasco che serve il capitano biancorosso all’interno dell’area di rigore e per Landi è un gioco da ragazzi mettere la palla in rete. La Correggese continua a produrre gioco e prima Villanova poi Saporetti hanno l’occasione per segnare il quarto gol ma non trovano lo specchio della porta. Quarta rete che però arriva grazie a Saporetti che riceve palla spalle alla porta, si gira e lascia partire un tiro che non lascia scampo a Piaj. A due minuti dalla fine la Marignanese trova la rete del definitivo 4 a 2 con Nodari, con il direttore di gara che convalida il gol nonostante l’assistente abbia la bandierina alzata per segnalare il fuorigioco. Sul finale gli ospiti si riversano in avanti in cerca della rete che potrebbe riaprire definitivamente la partita, ma la Correggese controlla bene il campo e al triplice fischio può esultare per la quarta vittoria consecutiva.

Il tabellino

CORREGGESE – MARIGNANESE 4 – 2

CORREGGESE (4-3-3): Sottoriva; Casini (36’s.t. Ghizzardi), Benedetti, Calanca, Manara; Landi, Roma, El Bouhali (14’s.t. Muro); Lessa Locko (20’s.t. Damiano), Villanova (32’s.t. Sarzi Maddidini), Carrasco (25’s.t. Saporetti). A disposizione: Cucchiararo, De Lucia, Vezzani, Derjai. All. Gori.

MARIGNANESE (3-5-2): Piaj; Bajc, Nodari, Palazzi; Terenzi (15’s.t. Zanni), Ndiaye (34’s.t. Docente), Gaiola, Manuzzi (15’s.t. Goh), Larosa; Rizzitelli, Merlonghi (34’s.t. Sow). A disposizione: Mariani, Garavini, Ferri, Moricoli, Sapori. All.: Lilli.

Arbitro: Cutrufo di Catania (Peloso e Umbrella di Nichelino).

Reti: 9′ pt Benedetti (C), 26′ pt Rizzitelli (M), 47′ pt Lessa Locko (C), 11′ st Landi (C), 30′ st Saporetti (C), 43′ st Nodari (M).

Note: ammoniti: El Bouhali Roma (C), Ndiaye, Larosa (M). Angoli: 1-4. Recupero: 2’p.t. e 4’s.t.

I risultati

Correggese – Marignanese 4-2, Fiorenzuola – Aglianese 5-1, Ghivizzano – Bagnolese 1-1, Lentigione – Pro Livorno 3-3, Progresso – Forlì rinviataReal Forte Querceta – Prato 1-1, Rimini – Corticella 4-0Sammaurese – Serravezza 2-1, Sasso Marconi – Mezzolara 1-0.

La classifica del Girone D

Aglianese* 18, Fiorenzuola* 16, Pro Livorno 16, Prato** 14, Correggese*** 13, Lentigione* 12, Rimini* 11, Mezzolara* 11, Real Forte Querceta 11, Progresso** 8, Bagnolese* 7, Sasso Marconi 7, Marignanese Cattolica 6, Ghivizzano 6, Forlì*** 6, Sammaurese 6, Serravezza** 4, Corticella** 1.

*1 partita da recuperare

**2 partite da recuperare

***3 partite da recuperare

Il prossimo turno (23.12.2020)

Aglianese – Correggese, Bagnolese – Sasso Marconi, Corticella – Progresso, Fiorenzuola – Sammaurese, Forlì – Real Forte Querceta, Marignanese – Lentigione, Prato – Mezzolara, Pro Livorno – Rimini, Serravezza – Ghivizzano.

< Articolo precedente Articolo successivo >