Marted́ 26 Gennaio04:15:43
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Operaio 34enne sorpreso a spacciare droga, arrestato

Altre due persone sono state denunciate per spaccio: un 58enne albanese e una 54enne veneziana

Cronaca Riccione | 13:20 - 20 Dicembre 2020 Foto di repertorio Foto di repertorio.

Un arresto e due denunce per spaccio è il bilancio dell'attività anti-droga posta in essere dai Carabinieri di Riccione nelle ultime 48 ore. A San Giovanni in Marignano è finito in manette un 34enne operaio di origine albanese, sorpreso a vendere tre dosi di cocaina a un connazionale. La successiva perquisizione personale ha consentito di rinvenire altre due dosi della stessa sostanza stupefacente, per un peso complessivo di circa 2 grammi. La droga è stata sequestrata così come 170 euro, somma ritenuta provento di spaccio. I due denunciati, entrambi pregiudicati, sono invece una 54enne veneziana, domiciliata a Morciano, trovata in possesso di 15 grammi di droga tra marijuana e hashish, e un 58enne albanese, al quale sono state sequestrate dosi di cocaina.

 

< Articolo precedente Articolo successivo >