Domenica 24 Gennaio19:17:45
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Termina con Mauro Bonazzi e una lezione sull'esistenza la rassegna Fatti di Tempo

Organizzata dalla biblioteca Gambalunga di Rimini nell'ambito della Biblioterapia

Eventi Rimini | 09:22 - 18 Dicembre 2020 Mauro Bonazzi Mauro Bonazzi.


Sabato 19 dicembre alle 17 nuovo appuntamento di Biblioterapia con Mauro Bonazzi, filosofo esperto del pensiero antico, in live streaming sul canale youtube della biblioteca Gambalunga di Rimini per chiudere la rassegna “Fatti di tempo” in un viaggio lunghissimo per esplorare le risposte degli antichi sul mistero dell’esistenza. La civiltà greca ha fondato la sua riflessione sul senso e valore delle nostre esistenze proprio a partire dal nostro essere mortali. Ha attraversato i secoli, influenzando e stimolando grandi scrittori e grandi pensatori. Ma né Achille né Platone, né Socrate né Epicuro hanno sciolto questo mistero, che rimane sempre identico a se stesso.  
 

Creature di un sol giorno è il titolo della lezione magistrale, ripreso dai versi di Pindaro, per riferirsi alla finitudine dell’uomo. La morte è uno scandalo, un mistero, qualcosa che non riusciamo e non possiamo accettare.  Cercare di comprenderlo, costituisce ancora oggi lo scopo del nostro vivere, da cui traiamo i nostri progetti, le gioie e i fallimenti, ben sapendo che la nostra condizione è quella di esseri mortali. E dunque effimeri, come ricorda Mauro Bonazzi. Solo la vita della specie continua incontrastata. E del suo futuro noi siamo responsabili. 
 

"Biblioterapia. Come curarsi (o ammalarsi) coi libri” è organizzata dalla Biblioteca Gambalunga con il contributo e il patrocinio di IBC-Regione Emilia-Romagna, il contributo di SGR e la collaborazione dell’Ufficio scolastico di Rimini. 
 

< Articolo precedente Articolo successivo >