Sabato 23 Gennaio08:48:57
Android
 | 
iOs
 | 
Mobile

Terza ondata "solo all'Aquafan": gli auguri di natale del parco di Riccione conquistano il web

L'invito alla prudenza tramite striscioni e social è stato condiviso centinaia di volte

Attualità Riccione | 10:06 - 15 Dicembre 2020 Un ritaglio del posterone dell'Aquafan con gli auguri di natale ponderati Un ritaglio del posterone dell'Aquafan con gli auguri di natale ponderati.


Oltre 100 mila persone hanno interagito, condiviso, taggato e commentato gli auguri di natale dell'Aquafan, un invito alla prudenza prima ancora che al divertimento. Lo slogan "Facciamo i bravi… e la terza ondata sarà quella della piscina Onde" ha raggiunto migliaia di persone partendo dal posterone da 12 metri posizionato di fronte l’uscita del casello autostradale di Riccione. Da quel momento moltissimi utenti hanno usato le foto per condividere il messaggio e altri sono arrivati proprio davanti al poster per scattarsi un selfie, per fare proprio il messaggio. Il tam tam solo su Facebook in poche ore ha superato le 1500 condivisioni e le 10mila interazioni, oltre 10mila i mi piace. Centinaia quelli che hanno usato gli auguri di Aquafan come messaggi privati da inviare con i canali Telegram e Whatsapp. Dietro quel ‘Facciamo i bravi’ c’è tanta voglia di speranza e di leggerezza.
 

< Articolo precedente Articolo successivo >